Licenza Siae

SOCIETA’ ITALIANA DEGLI AUTORI ED EDITORI (S.I.A.E.)
Ufficio Multimedialità Mod. AAEM

LICENZA PER L’UTILIZZAZIONE DELLE OPERE MUSICALI AMMINISTRATE DALLA SIAE
SU SITI WEB DI AUTOPROMOZIONE DI AUTORI ED EDITORI MUSICALI

5177/I/ 4810
TITOLARE DELLA LICENZA ……………………………………….
appartenente obbligatoriamente ad una delle seguenti categorie:

  • AUTORE O COMPOSITORE ASSOCIATO SIAE     n. posizione SIAE
  • EDITORE MUSICALE ASSOCIATO SIAE                     n. posizione SIAE

 

Società e Ditte Individuali

 
LEGALMENTE RAPPRESENTATO DA ………………………………………………………………………
(indicare il “Titolare” in caso di Ditta Individuale)

NUMERO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE O AL REPERTORIO DELLE ATTIVITA’
ECONOMICHE – REA ………………………………………………………………………………………………
PARTITA IVA ………………………………………… CODICE FISCALE …………………………………

Sede Legale

INDIRIZZO ……………………………………………………………………………………………………
NAZIONE …………..………. CITTA’ …………………………………. PROV. ……………. CAP …………

Sede Amministrativa

INDIRIZZO ……………………………………………………………………………………………………
NAZIONE …………..………. CITTA’ …………………………………. PROV. ……………. CAP …………

Recapiti

TEL ……….……….………………………….………
e-mail per comunicazioni della SIAE (obbligatorio) …………………………………………………………
URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA ……………………………….. ISP …………………

 

Persone Fisiche

 
TITOLARE DELLA LICENZA saraceno cristina…………………………………………………………………
appartenente obbligatoriamente ad una delle seguenti categorie:

  • AUTORE O COMPOSITORE ASSOCIATO SIAE     n. posizione SIAE   74994
  • EDITORE MUSICALE ASSOCIATO SIAE                     n. posizione SIAE

NATO IL 05/10/1963 CITTA’ ROMAPROV. RMNAZIONE ITALIA

CODICE FISCALE srccst63r45h501a NAZIONALITA’ ITALIA

Residenza

INDIRIZZO VIA ANTONIO CANALE 12
NAZIONE ITALIA CITTA’ ROMA PROV. RM CAP 00127

Domicilio

INDIRIZZO VIA ANTONIO CANALE 12
NAZIONE ITALIA CITTA’ ROMA PROV. RM CAP 00127

Recapiti

TEL. 3396531597
e-mail per comunicazioni della SIAE (obbligatorio) cris.saraceno@gmail.com
URL DEL SITO OGGETTO DELLA LICENZA www.cristinasaraceno.com ISP ………………

 

PREMESSO CHE

 

1) il sito di autopromozione, come descritto nel prospetto riepilogativo della richiesta di licenza, utilizza
esclusivamente – a seconda del tipo di titolare – opere del repertorio dell’autore oppure opere del
catalogo proprio dell’editore;
2) sono considerate attività di autopromozione, ai fini della presente Licenza, la comunicazione e la
messa a disposizione del pubblico in modalità streaming o downloading a titolo assolutamente gratuito di
frammenti di durata non superiore a 90″ di opere del repertorio del titolare del sito come detto al punto 1)
3) è consentita anche la comunicazione in versione integrale, purché a titolo gratuito, in modalità
streaming o downloading con due distinti scaglioni tariffari rispettivamente per i titolari autori, fino 20
opere intere o oltre 20 opere intere e, per i titolari editori, fino a 50 opere intere oppure oltre 50 opere
intere. Per l’utilizzazione di tali opere il titolare del sito dichiara di aver ottenuto idonea liberatoria da
parte di tutti gli altri titolari di diritti sulle opere, da presentare alla SIAE su sua richiesta;
4) in deroga al punto 3) precedente, per lo streaming o il downloading gratuito di opere intere riferibili al
titolare del sito come detto al punto 1), in formato standard midi file e/o come basi strumentali audio,
senza il solista o il canto principale non si applicano limiti al numero di brani.

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE), con sede in Roma, Viale della Letteratura n. 30, in
nome proprio e per conto e nell’interesse dei propri Associati e Mandanti, ai sensi e per gli effetti della
Legge 22 aprile 1941, n. 633 “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio” (in
seguito denominata L.d.A.) e successive modificazioni,

 

AUTORIZZA

 

il Titolare della presente Licenza ad utilizzare il repertorio musicale affidato all’amministrazione della
Società in base alle sue norme statutarie e regolamentari, alle condizioni più avanti riportate.
Le condizioni economiche previste dalla presente Licenza si applicano ai siti in cui non è presente
alcuna pubblicità, come banner, illustrazioni di prodotti e servizi o altro, che possa dare luogo a ricavi
diretti o indiretti.
Resta inteso che se, a seguito di controlli effettuati dalla SIAE, il sito non risulti in possesso anche di uno
solo dei requisiti di cui sopra, il titolare della Licenza sarà tenuto a corrispondere i compensi dovuti in
base alle ordinarie tariffe della SIAE

CONDIZIONI GENERALI


 

Art.1 – Diritti concessi

1.1. La SIAE autorizza il titolare della Licenza a:
a) registrare, direttamente o avvalendosi dell’attività di terzi, le opere appartenenti al repertorio musicale
tutelato dalla SIAE;
b) riprodurre le registrazioni e le riproduzioni delle opere di cui sopra all’interno di una banca dati
digitale (c.d. uploading);
c) mettere a disposizione del pubblico gratuitamente tali opere, per il solo uso privato e personale, a
partire dal sito oggetto della Licenza, in maniera che ciascuno possa avervi accesso dal luogo e nel
momento scelti individualmente ;
d) consentire a titolo gratuito la riproduzione delle opere (c.d. downloading), per il solo uso privato e
personale, sull’hard disk del Personal Computer o su altra memoria di massa o sulla compact flash
memory (o dispositivi equivalenti) dei lettori portatili. La Licenza concessa al licenziatario dalla SIAE,
in nessun modo pregiudica l’applicazione delle disposizioni legali e regolamentari in vigore
relative al compenso per copia privata (art. 71 –sexies e ss.)
.
1.2. La presente Licenza è limitata al Sito indicato in premessa e non copre la messa a disposizione del
pubblico delle opere a mezzo di link a tale Sito effettuate da parte di altri siti, i cui titolari dovranno
ottenere a tal fine una distinta, specifica licenza della SIAE.

Art.2 – Compensi

2.1. I siti di autori, intesi come i siti intestati a persone fisiche, che non effettuano attività pubblicitaria o
commerciale attraverso il sito ad eccezione dell’autopromozione delle composizioni create o eseguite dal
titolare, sono assoggettati alla seguente tariffa annuale IVA esclusa:

(*) Opere intere (frammenti e midifile senza limiti di numero)
(**) Pagine viste al mese: media delle pagine web del sito visitate dagli utenti nel corso di un mese.

2.2. I siti di editori, intesi come i siti intestati a persone fisiche o giuridiche, che non effettuano attività

pubblicitaria o commerciale attraverso il sito ad eccezione dell’autopromozione del proprio catalogo
editoriale, sono assoggettati alla seguente tariffa annuale IVA esclusa:

(*) Opere intere (frammenti e midifile senza limiti di numero)
(**) Pagine viste al mese: media delle pagine web del sito visitate dagli utenti nel corso di un mese.

2.3. Il pagamento del compenso deve essere effettuato in unica soluzione, contestualmente alla
sottoscrizione della presente Licenza e deve coprire il periodo fino al 31 dicembre dell’anno in corso. In
tutti i casi, il pagamento non può essere inferiore al compenso per un semestre. Pertanto, se la Licenza
viene sottoscritta nel corso del primo semestre dell’anno ovvero entro il 30 giugno, il compenso è dovuto
per l’intero anno, se viene sottoscritta nel corso del secondo semestre ovvero entro il 31 dicembre, il
compenso dovuto è pari alla metà del compenso annuale.
2.4. Qualora la licenza non venga richiesta prima dell’inizio dell’attività, sarà comunque dovuto il
compenso per l’intero anno o il maggior periodo risultante dai controlli effettuati, con un importo
aggiuntivo pari al 20% dell’importo così calcolato. Per gli anni successivi al primo, il compenso deve
essere corrisposto entro il 31 gennaio dell’anno solare per cui è effettuato il rinnovo.
2.5. Per i pagamenti effettuati oltre le scadenze sopra indicate sarà applicata una penale convenzionale,
pari al 10% dell’importo dovuto in caso di pagamento entro il 60° giorno dal termine previsto ovvero
entro il 31 marzo, e pari al 20% dell’importo dovuto in caso di ritardo superiore al 60° giorno ovvero entro
il 30 aprile. Per i pagamenti effettuati oltre il 90° giorno ovvero successivamente al 30 aprile, ai sensi e
per gli effetti del d.lgs. 9 ottobre 2002, n. 231, in favore della SIAE saranno applicati interessi moratori
sull’importo dovuto per diritti e non corrisposto entro i termini previsti. E’ fatto salvo in ogni caso il diritto
della SIAE alla risoluzione per inadempimento del contratto ai sensi dell’Art.1453 del Codice Civile.
2.6. L’eventuale conguaglio per il passaggio dall’una all’altra delle categorie previste dalle tabelle sarà
corrisposto all’atto del rinnovo annuale della Licenza, da effettuare entro il 31gennaio di ciascun anno.

Art.3 – Altre attività

Il titolare della Licenza, nel caso in cui svolga, oltre all’attività di autopromozione oggetto della presente
licenza, attività di utilizzazione commerciale del medesimo repertorio in qualsiasi forma (quale
pagamento di corrispettivi, digital delivery a emittenti, dj e simili), attraverso lo stesso sito web, dovrà
corrispondere i compensi ordinari previsti dalle tariffe della SIAE. Dette eventuali attività devono essere
autorizzate con apposito atto integrativo, a seguito di richiesta scritta presentata in via preventiva alla
SIAE dal titolare della Licenza.

Art.4 – Report delle opere

4.1. I diritti incassati dalla SIAE sono ripartiti in forma analitica, fino a diverse deliberazioni dei suoi
organi sociali, sulla base dei report delle opere utilizzate durante l’anno.
4.2. Il titolare della Licenza fornirà alla SIAE, inderogabilmente entro il 31 gennaio di ciascun anno, il
report delle opere presenti sul sito nell’anno precedente ed individuate con i seguenti dati: titolo
dell’opera, autori ed editore/i. Il report dovrà essere fornito utilizzando l’apposita area messa a
disposizione nei servizi on line, https://online.siae.it oppure dovrà essere inviato all’Ufficio
Multimedialità della SIAE programmi.multimedia@siae.it nel formato presente nel sito web della SIAE
http://www.siae.it/documents/Multimedialita_TracciatoRecord.xls

Art.5 – Diritto morale

E’ fatto salvo il diritto morale spettante agli autori ed ai loro aventi causa ai sensi degli articoli da 20 a 24
L.d.A.

Art.6 – Riserva degli aventi diritto

6.1 Qualora intervenga una specifica richiesta da parte degli aventi diritto, la SIAE potrà inibire l’uso di
alcune o di tutte le opere ad essi appartenenti, in relazione al loro particolare utilizzo previsto della
presente Licenza. La notizia di tale inibizione sarà data all’indirizzo e-mail comunicato dal titolare della
Licenza che immediatamente, e comunque non oltre 5 giorni dal ricevimento della e-mail, dovrà
escludere dal servizio le opere inibite.
6.2 L’elenco aggiornato delle opere per le quali la riserva è stata esercitata dagli aventi diritto alla data
del rilascio di questa Licenza è messo a disposizione del Titolare della licenza sul sito Web della SIAE il
cui URL è http://www.siae.it/UtilizzaOpere_art11.asp?click_level=0600.0700.0700.1000 che il titolare si
impegna a consultare anche per i successivi aggiornamenti.

Art.7 – Limiti della Licenza

7.1. NON SONO COMPRESI nell’oggetto della presente licenza gli altri diritti amministrati dalla SIAE
e non espressamente indicati nel presente testo ed inoltre quelli spettanti:
a) agli autori ed agli editori musicali per l’abbinamento o l’associazione permanente tra opere
musicali ed immagini fisse o in movimento (cd diritto di sincronizzazione), nonché per la riproduzione dei
testi letterari e degli spartiti delle opere musicali;
b) agli altri aventi diritto per l’utilizzazione specifica di opere musicali a fini pubblicitari, vale a dire nel
caso in cui le musiche siano inserite in spot pubblicitari o ripetutamente abbinate ad un determinato
messaggio o campagna pubblicitaria;
c) ai produttori di fonogrammi per l’utilizzazione del disco o di altri supporti riproduttori di suoni o di
voci e con riferimento alla riproduzione, totale o parziale, delle registrazioni e/o delle fissazioni;
d) agli artisti interpreti o esecutori per l’utilizzazione delle loro prestazioni artistiche, rese dal vivo o
fissate su disco od altri supporti riproduttori di suoni o di voci;
e) ai produttori di opere cinematografiche o audiovisive per l’utilizzo, per intero o frammentario,
delle loro opere nonché alle imprese di diffusione televisiva e radiofonica per l’utilizzo delle loro
emissioni.
7.2. Ai fini delle utilizzazioni di cui al precedente punto 7.1 il titolare della Licenza dovrà ottenere
preventivamente la Licenza dai rispettivi aventi diritto qui citati e da qualunque altro eventuale soggetto
avente diritto.
7.3. Resta esclusa dalla presente Licenza la pubblica esecuzione a mezzo di apparecchi riceventi o
diffusori all’interno di esercizi commerciali, di locali o di ambienti aperti al pubblico o nel corso di
pubbliche manifestazioni.

Art.8 – Termini di validità

8.1. La Licenza entra in vigore alla data del pagamento anticipato del compenso dovuto ed ha validità
fino al 31 dicembre dell’anno in corso.
8.2. E’ fatta salva la facoltà di ciascuna delle parti di dare disdetta a mezzo di lettera raccomandata con
avviso di ricevimento entro il 30 novembre di ciascun anno.
8.3. Questa Licenza non è soggetta a rinnovo tacito. Negli anni successivi al primo, essa potrà essere
rinnovata mediante pagamento anticipato del compenso entro il 31 gennaio di ciascun anno. A tal fine, in
prossimità di ciascuna scadenza, il Titolare della Licenza riceverà un avviso di pagamento mediante
MAV. L’eventuale prosecuzione dell’utilizzazione oggetto della presente Licenza successivamente al 31
dicembre di ciascun anno senza che sia effettuato il rinnovo mediante pagamento del compenso entro i
termini del 31 gennaio, costituisce un illecito civile e penale ai sensi della Legge sul diritto d’autore.
8.4. Ciascun rinnovo annuale comporterà l’applicazione delle tariffe al momento vigenti. Le variazioni
delle tariffe saranno comunicate al Titolare della Licenza entro il 15 novembre di ciascun anno ed
avranno decorrenza dal 1° gennaio dell’anno successivo.
8.5. In occasione di ciascun rinnovo il presente contratto potrà essere sostituito con un altro recante
eventuali modifiche alle condizioni di questa Licenza.

Art.9 – Oneri di informativa

Il titolare della Licenza si impegna a comunicare alla SIAE tempestivamente, e comunque entro e non
oltre i 30 giorni, all’indirizzo Email licenze.multimedia@siae.it ogni eventuale modifica e variazione
sopravvenute in corso di contratto riguardante i dati relativi alla titolarità, alla ragione sociale e alla
denominazione del Sito e tutti gli elementi che determinano le condizioni economiche della Licenza.

Art.10 – Menzione obbligatoria

Il titolare della Licenza si obbliga a riportare o far riportare in modo visibile nella home page del Sito gli
estremi di questa Licenza (Lic. SIAE n. /I/ ).

Art. 11 – Controlli

11.1 Fermo quanto previsto dalla Legge 22 aprile 1941, n. 633 per le ipotesi di violazioni della legge
medesima, il titolare della licenza riconosce alla SIAE la piena facoltà di verificare l’esattezza delle
dichiarazioni e di controllare tutti i dati e tutte le operazioni riguardanti gli utilizzi che rientrano
nell’oggetto della presente Licenza, consentendo agli incaricati da essa indicati l’accesso alle
documentazioni contabili pertinenti, su qualunque supporto e in qualsiasi luogo esse si trovino. Il titolare
della licenza consentirà agli incaricati della SIAE di fare estratti e trarre copia, anche informatica, dei
documenti e dati in questione.
11.2 Qualora, a seguito dei controlli effettuati, la SIAE riscontri inadempimenti rispetto agli obblighi
previsti dalla presente licenza, ivi compreso il mancato pagamento di importi dovuti da parte del titolare
della licenza, questi potrà, nei 15 giorni successivi alla contestazione scritta di tale accertamento,
replicare per iscritto a tale contestazione al fine di motivare l’inadempimento e/o il mancato pagamento.
Decorso infruttuosamente il termine dinanzi menzionato, ovvero a seguito della comunicazione scritta
della SIAE che comunichi la mancata accettazione dei motivi illustrati dal titolare della licenza, questi
corrisponderà immediatamente alla SIAE l’importo corrispondente, del quale, a seguito dei controlli
effettuati, sia stato riscontrato il mancato pagamento e si conformerà alla diffida ad adempiere ricevuta
per quanto riguarda altri eventuali inadempimenti.
11.3 Qualora i mancati pagamenti imputabili al titolare della licenza siano superiori al 10% degli importi
da lui corrisposti per il periodo di conto preso in esame, le spese del controllo saranno poste a suo
carico.

Art.12 – Risoluzione del contratto

Nel caso in cui il titolare della licenza venga meno ad una delle obbligazioni relative agli articoli 2, 4, 6,
10 e 11 la SIAE ha facoltà di revocare la presente Licenza anche prima della scadenza, previa notifica al
titolare con preavviso di 10 giorni, a mezzo di lettera raccomandata con avviso di ricevimento. In tal caso
l’ulteriore utilizzazione del repertorio SIAE sarà illecita agli effetti dell’Art.171 della Legge 22 aprile 1941
n. 633, in quanto effettuata in assenza di licenza.

Art.13 – Dichiarazione rilasciata ai sensi dell’Art.23 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in
materia di protezione dei dati personali”

Il sottoscritto dichiara di aver letto e preso atto dell’Informativa fornita dalla SIAE- Titolare del trattamento
dei dati- ai sensi dell’Art.13 del D.Lgs.196/2003, nel sito web www.siae.it e fornisce il libero ed espresso
consenso al trattamento dei propri dati personali da parte della SIAE per le finalità ivi indicate.
Data 02/03/2016
Il Titolare della licenza (firma) saraceno cristina SIAE Direttore Ufficio Multimedialità Dott.ssa Stefania Ercolani

Con il rilascio attraverso i servizi on line https://online.siae.it il Riepilogo Richiesta Nuova
Licenza, automaticamente prodotto al termine del percorso, sostituisce la dichiarazione di
responsabilità del titolare del sito circa la veridicità e completezza di tutte le informazioni ed i dati
forniti per ottenere la licenza.

SOCIETÀ ITALIANA degli AUTORI ed EDITORI
(S.I.A.E.)
DIREZIONE GENERALE

Sezione Musica – Ufficio Multimedialità
Riepilogo Richiesta Licenza

DATI ANAGRAFICIDATI LICENZA

DATI RICHIESTA
PROTOCOLLO 201600000123
LICENZIATARIO saraceno cristina
RESIDENZA via antonio canale 12 – 00127 – ROMA (RM)
CODICE LICENZA [da assegnare a seguito del pagamento]
LICENZA RICHIESTA AAEM Siti di Autopromozione di Autori o Editori Musicali
TIPOLOGIA SITO Siti di Autori
CATEGORIA UTENTE Autore – Posizione SIAE n. 74994
FASCIA Fino a 20 opere e 30000 PAVM
URL SITO www.cristinasaraceno.com
DATA INIZIO ATTIVITA’ 01/Mar/2016
DATA SCADENZA LICENZA 31/Dic/2016
COMPENSI
COMPENSO ANNUALE € 61,00
PRIMO IMPORTO € 61,00 (anno 2016)